VALUTAZIONE PRELIMINARE

Come comportarsi al momento dell’accesso nello Studio Odontoiatrico

Pre-triage telefonico  effettuato precedentemente e ripetuto prima della visita in studio facendo firmare il modulo Covid 1.

Domande:

-ha avuto febbre nelle ultime 3 settimane? (Il personale misura la temperatura ed in caso di ipertermia>37,3 rimandare a casa il pz.)

– lei e/o familiari e conviventi ha avuto sintomatologia simil influenzale nelle ultime 3 settimane? (tosse,raffreddore,difficoltà respiratorie ed inoltre insolite dermatiti o dalterazioni delle capacità olfattive e gustative?)

-E’ entrato in contatto in queste settimane con persone a rischio o in quarantena per Covid-19 o che proviene da zone particolarmente endemiche? La positività ad almeno una di queste domande consiglia di rimandare di almeno 2 settimane la visita.

L’accesso alla sala di attesa ,che è ampia, consente la sosta a max 4 persone con distanze di sicurezza superiori a 1,5 mt . 

Preventivamente viene sconsigliata la presenza di accompagnatori tranne per bambini e paz. non autosufficienti.

Il pz. deve essere invitato ancora di pù ad essere puntuale,né prima né dopo ,per espletare al meglio le operazioni e farlo sostare il meno possibile in sala di attesa, possono entrare  2 persone nelle sale immediatamente dopo il triage.

Dopo la misurazione della temperatura corporea viene invitato a lavare le mani e  disinfettarle  con gel o soluzione alcoolica (ABHR). Di regola  il paziente si reca in studio con guanti e mascherina personali nel caso non li abbia viene fornito dei DPI da noi e gli vengono dati i copriscarpe. Inoltre lascia i suoi effetti personali in apposite buste da noi fornite e conservate fino al termine della fase clinica.

Quindi viene condotto nelle sale operative opportunamente sanificate ed attrezzate per svolgere in tutta sicurezza la pratica odontoiatrica.

Vuoi conoscere tutti i sistemi di sanificazione e sterilizzazione utilizzati dallo studio? Chiedi al nostro personale che si metterà a disposizione per illustrarti e mostrarti le modalità del programma Hyper-Safe Zero Rischi